Scegli la tua lingua -Wähle deine Sprache - Choose your language -

Round 1
Motorland di Aragon

 

SI ALZA IL SIPARIO SUL MOTORLAND DI ARAGON PER IL PRIMO APPUNTAMENTO STAGIONALE DEL MONDIALE FIM SUPERSPORT 600

Motorland di Aragon, 22 Maggio 2021

Dopo una lunga sosta finalmente il Mondiale Supersport 600 torna in pista. Scenario del primo Round stagionale è il Motorland di Aragon, storico circuito situato ad Alcaniz, località della comunità autonoma dell’Aragona. 

Krummenacher, portacolori del Team Olandese EAB, aveva completato la sua ultima gara in sul circuito di Doha, in Qatar, in occasione della quale conquistò il titolo iridato. Krummenacher infatti non ha praticamente disputato la stagione 2020 se non al primo round Australiano. Ma il passato è oggi alle spalle ed il pilota Svizzero è tornato in pista.

Nuovo format per lui, quello delle due gare nel weekend. Il Mondiale Supersport prevede infatti, per la stagione 2021, la doppia gara del sabato e della domenica mentre la giornata del venerdì è dedicata alle prove libere.

Nella giornata di ieri Krummenacher, non ha preso parte alle libere della mattina a causa di un problema tecnico risolto poi per la sessione del pomeriggio che ha visto Randy concludere in quarta posizione.

Questa mattina, alle ore 10:25 locali (GMT +2), è andata in scena la Tissot Superpole, prova che va a decidere la griglia di partenza per entrambe le gare del weekend.

Krummenacher ed il Team EAB, hanno pagato lo scotto di non essere scesi in pista nella sessione mattutina di ieri. Le condizioni meteo, infatti, in questi giorni stanno subendo enormi cambiamenti nell’arco della stessa giornata. Le temperature sono nettamente inferiori la mattina, rispetto al pomeriggio e, non avendo potuto provare un setup con temperature più basse, Randy è stato vittima di una caduta durante la qualifica e, costretto a rientrare al box, si è dovuto accontentare della quindicesima casella in griglia.

Alle ore 15.15 locali i semafori si sono spenti e la prima gara stagionale ha preso il via. Krummenacher, partito quindicesimo, ha tagliato il traguardo in undicesima posizione.

#RK21: “La scivolata di questa mattina, durante la Tissot Superpole, non mi ha concesso di concludere la sessione poiché la moto era distrutta ma questo è stato il prezzo che io e il mio Team abbiamo pagato per non essere scesi in pista nella sessione mattutina di ieri. Le temperature infatti variano molto durante il corso della giornata e con condizioni come quelle di questa mattina non avevamo mai girato. In gara sono partito dalla quindicesima casella ma sono rimasto nelle retrovie tagliando il traguardo in undicesima posizione. Non riuscivo a trovare la il feeling e la fiducia per portarmi avanti. Domani è un altro giorno e avremo un’esperienza importante in più per poter migliorare. Voglio ringraziare la mia squadra che, pur avendo a disposizione poche ore dopo la caduta, è riuscita a prepararmi la moto per poter partecipare alla gara. Ora ci mettiamo al lavoro in vista di domani”

 

Motorland di Aragon

30 March 2021- Barcelona




After a long break, the 2021 Supersport 600 World Championship is finally underway. The stage for the season’s opening round is Motorland Aragón, a track located close to Alcañiz, in the autonomous community of Aragón. 

Krummenacher, competing for Team Olandese EAB, ran his last race at the Doha circuit in Qatar back in 2019, where he won the world title. He then essentially sat out the 2020 season, only appearing at the first Australian round. But the past is now behind him and the Swiss rider is back on track.

The rider must now get used to the new two-race format. In 2021, Supersport teams will in fact compete on both Saturday and Sunday, while Friday is dedicated to free practice.

Yesterday Krummenacher was unable to take part in the morning’s practice due to a technical problem. This was resolved in time for the afternoon session, in which Randy finished fourth.

This morning, at 10:25 CET, it was time for Tissot Superpole, the qualifying session that establishes grid positions for both the weekend’s races. However, Krummenacher and Team EAB paid for the fact they missed the first practice session. The weather conditions are very changeable this weekend, even during the course of a day. Temperatures are significantly cooler in the morning and, having not fully tested their set-up in the cool conditions, Randy suffered a crash during qualifying. Forced to return to the garage, he had to settle for fifteenth place on the grid.

At 15.15 local time, the lights went out and the first race of the season got underway. Having got off the line in fifteenth place, Krummenacher crossed the line eleventh today.

#RK21: “The crash during this morning’s Tissot Superpole prevented me from finishing the session as the bike was destroyed, but this was the price the team and I paid for not riding yesterday morning. Temperatures are so changeable over the course of a day and so we hadn’t practiced with conditions like those we had this morning. In the race, I started fifteenth but remained pretty far back and crossed the line eleventh. I couldn’t find the feeling or the right confidence to move up. Tomorrow’s another day though and every experience will help us to improve. I want to thank my team as, despite being short on time after the crash, they were able to have the bike ready for me to take part in the race. Now we’ll work hard to prepare for tomorrow.”

sponsor tutti ultimo